Cos'è il Forex?

Il Forex è il più grande mercato finanziario del mondo; si tratta di un mercato con l'enorme volume medio giornaliero di scambi di $ 5 trilioni. Plus500 offre trading con i CFD 24 ore su 24 su coppie FX, con apertura alle 08:00 ora di Sydney il lunedì mattina e fino alle 16:00 ora di New York venerdì pomeriggio. In sostanza, il forex si riferisce all'acquisto di una valuta rispetto a un'altra. Plus500 offre trading con i CFD su oltre 70 coppie di valute diverse.

Nel mondo del forex troviamo 3 mercati primari:

  • Spot Forex Market – Lo scambio fisico di una coppia di valute, che si svolge alla data spot (in genere, si riferisce al giorno di trading più 2 giorni - "T+2").
  • Forward Forex Market – Un contratto OTC (Over the Counter) per acquistare o vendere un determinato importo di una valuta a un determinato prezzo in una data futura.
  • Forex Futures Market – Un contratto futures forex è un contratto su un exchange per acquistare o vendere un determinato importo di una determinata valuta a un prezzo predeterminato in una data stabilita in futuro.
Computer e tablet che mostrano WebTrader con grafici Forex

Introduzione al Forex

Come accennato in precedenza, il forex si concentra sul trading di coppie di valute e può essere definito come l'acquisto simultaneo di una valuta rispetto a un'altra. Il Forex si svolge principalmente sul mercato OTC; tuttavia, è anche possibile operare su mercati future.

I rapporti di cambio generalmente rientrano in 4 categorie principali: Maggiori, Minori, Cross ed Esotiche. Le principali coppie di valute prevedono sempre che il dollaro USA (USD) sia scambiato con altre valute importanti, vale a dire l'euro (EUR), la sterlina britannica (GBP), il franco svizzero (CHF), lo yen giapponese (JPY), il dollaro canadese (CAD ), il dollaro australiano (AUD) e il dollaro della Nuova Zelanda (NZD). Quelle minori e i cross coinvolgono una delle maggiori contro una gamma di valute che vengono scambiate in quantità inferiori.

I movimenti FX possono riflettere un un numero di fondamentali diversi tra cui la crescita economica, i flussi del commercio internazionale e le variazioni dei tassi di interesse.

Prima di fare trading, devi imparare a leggere un rapporto di cambio. La prima valuta è nota come "Base" e la seconda valuta è nota come "Quotazione". Ad esempio, se acquisti la coppia di valute EUR/USD significa che stai acquistando euro e vendendo dollari. Se l'euro si rafforza contro il dollaro, allora otterrai un profitto. Al contrario, se l'euro dovesse cadere contro il dollaro, perderesti denaro.

Il tasso di cambio si riflette nella valuta di quotazione. Quindi, se la coppia EUR/USD viene scambiata ad un tasso di 1,1322, significa che 1.000 euro possono essere scambiati per 1.132,20 dollari.

Cosa muove il mercato Forex?

Ci sono molti diversi fattori che possono influenzare il mercato forex. Di seguito puoi trovarne alcuni:

  • Banche Centrali – L'offerta di moneta mondiale è determinata dalle banche centrali. Se una banca centrale aumenta l'offerta di moneta, la valuta probabilmente diminuirà. In generale, le banche centrali controllano anche i livelli dei tassi di interesse, che sono fondamentali per la forza o la debolezza di una valuta.
  • Dati Economici – I rapporti sullo stato dell'economia rappresentano un importante indicatore della forza della valuta. I principali dati economici includono i tassi di disoccupazione, i tassi di inflazione e le bilance commerciali.
  • Tassi d'Interesse – I movimenti di valuta volatili tendono a verificarsi quando la banca centrale di un Paese effettua un movimento inaspettato dei tassi di interesse. Ad esempio, se una banca centrale decide di tagliare inaspettatamente i tassi di interesse della valuta, ciò comporterà normalmente un significativo calo di valore (poiché il mercato risponde all'improvviso cambiamento nella politica monetaria).

Naturalmente, non è così semplice in pratica. È necessario integrare una varietà di indicatori e tenere conto anche della quotazione della valuta. Inoltre, il tempismo è estremamente importante. Puoi utilizzare gli strumenti grafici e un calendario economico per sapere quando è meglio aprire o chiudere un trade.

Definizioni chiave Forex

Le seguenti sono definizioni relative al forex con cui dovresti familiarizzare se intendi fare trading online:

  • Pip – Generalmente l'incremento più basso in cui viene calcolata una coppia di valute.
  • Spread – La differenza tra il prezzo di acquisto/vendita (Bid / Ask) per una coppia di valute.
  • Leva – Ti consente di fare trading con importi più elevati con meno capitale. Una leva di 1:50 significa che ti serviranno $200 per piazzare un trade di $10.000.
  • Tasso di Exchange – Il valore di una valuta di base rispetto a una valuta quotata.
  • Bid – Il prezzo al quale il market maker/broker è disposto ad acquistare la coppia di valute.
  • Ask – Il prezzo al quale il market maker/broker è disposto a vendere la coppia di valute.

Può anche essere utile imparare i soprannomi dei rapporti di cambio popolari. Ad esempio, GBP/USD è comunemente denominato ‘Cable’, e EUR/USD è detto ‘Fibre’. Inoltre, il trading della coppia di valute USD/JPY è noto come trading ‘Ninja’, USD/CHF è denominato ‘Swissy’, e a USD/CAD ci si riferisce come a ‘Loonie’.

Coppie di FX Trading popolari

La maggior parte del trading FX ha un prezzo contro l'USD, che è stata a lungo considerata la valuta di base ufficiale del mondo. Come accennato in precedenza, tutte le Coppie di Valute Principali (o Major) vengono scambiate con il dollaro statunitense e sono generalmente considerate le coppie di valute più popolari da scambiare. Molti rapporti di cambio cross (o cross) registrano anche forti flussi di trading tra cui EUR/CHF, EUR/GBP e AUD/JPY - per citarne alcuni.

In generale, le principali coppie di valute scambiate sono:

  • EUR/USD – Questa è la coppia più scambiata con il volume più alto e la liquidità più diffusa. Per ulteriori informazioni sulla coppia di valute EUR / USD, clicca qui.
  • GBP/USD – Questa è una coppia di valute popolare che tende ad essere più volatile di EUR/USD. La volatilità in GBP/USD è stata maggiore di recente a causa degli effetti della "Brexit" (uscita della Gran Bretagna dall'UE) e dell'incertezza economica che ciò ha creato. Per ulteriori informazioni sulla coppia di valute GBP/USD, clicca qui.
  • USD/JPY – Questa è la seconda coppia di valute più scambiata per volume dopo EUR/USD. Ha un volume elevato a causa delle dimensioni dell'economia giapponese e del suo ruolo nel commercio economico globale. A causa della sua posizione geografica, il trading in JPY può anche riflettere le condizioni economiche e geopolitiche della più ampia regione asiatica. Per ulteriori informazioni sulla coppia di valute USD/JPY, clicca qui.

Le sette coppie principali rappresentano oltre l'80% del trading FX complessivo. I Cross sono coppie di valute che non coinvolgono USD, come EUR/GBP, AUD/NZD e EUR/CHF. Le valute Esotiche sono le principali valute abbinate a un'economia più piccola e meno liquida, come EUR/TRY (Euro / Lira turca) o USD/MXN (Dollaro USA / Peso messicano).

Tablet che mostra un grafico WebTrader di EUR/USD Graph, così come i simboli Euro, Dollaro e Sterlina

Come scegliere la migliore coppia di valute da scambiare?

Al momento di scegliere una coppia di valute su cui fare trading, dovresti testare la tua strategia con una popolare coppia FX o con la tua valuta locale rispetto al dollaro, sul nostro Conto Demo. Sii cauto e diligente nel tuo trading e apri piccole posizioni all'inizio per osservare attentamente come sta andando il mercato nel tempo.

Plus500 offre trading con i CFD sulle principali coppie valutarie del mondo. La nostra piattaforma CFD online intuitiva ma avanzata include un account demo gratuito, un'ampia varietà di risorse educative e strumenti di trading resi disponibili sia ai trader principianti che a quelli con esperienza. I nostri spread sono tra i più bassi del settore e l'intuitiva piattaforma è progettata per la facilità d'uso, senza compromettere approfondimenti analitici approfonditi e sofisticate opzioni di trading.

Questo articolo contiene informazioni generali che non tengono conto delle circostanze personali.

Assistenza 24/7
Serve aiuto?
Assistenza 24/7