Menu

Qual è la differenza fra Ethereum e Bitcoin?

Ether, la valuta utilizzata per completare le transazioni sulla rete Ethereum (ulteriori informazioni) e Bitcoin possiedono molte somiglianze fondamentali. Sono entrambe criptovalute radicate nella tecnologia blockchain. Ciò significa che i computer indipendenti in tutto il mondo mantengono volontariamente un elenco di transazioni, consentendo di controllare e confermare la cronologia di ciascuna moneta.

Sono entrambe valute virtuali utilizzate attivamente per servizi, contratti e come riserva di valore. La loro popolarità ha attirato l'attenzione dei siti informativi e dei trader che sperano di capire meglio come la tecnologia blockchain possa cambiare il panorama monetario nel tempo. È qui che finiscono la maggior parte delle somiglianze.

La loro natura decentralizzata è un grande cambiamento rispetto alle valute tradizionali, ma esse non sono accettate ovunque. Mentre Bitcoin è accettato più ampiamente e visto come una valuta digitale internazionale, Ether è accettato solo per le transazioni di applicazioni digitali (Dapps) eseguite sulla rete Ethereum.

Criptovalute ethereum e bitcoin

Differenze fondamentali tra Ether e Bitcoin

Sia Ether che Bitcoin sono criptovalute basate sulla tecnologia blockchain. A parte questo, le valute sono abbastanza diverse e hanno utilizzi diversi.

Bitcoin

Bitcoin è ciò a cui pensa la maggior parte delle persone quando sente le parole 'blockchain' o 'crypto'. Ha rappresentato il primo utilizzo per la tecnologia blockchain e ha reinventato quella che potrebbe essere la valuta se non fosse legata a una banca centrale o a un paese specifico.

La sua tecnologia rende anche difficile il furto o la manomissione poiché tutte le macchine sulla rete decentralizzata devono concordare i termini di qualsiasi transazione. Ciò significa principalmente confermare che il beneficiario è il legittimo proprietario della valuta.

La moneta può essere scambiata sul mercato aperto oppure può essere prestata come potenza di calcolo alla rete (mining) e ottenere il pagamento in Bitcoin per l'uso della propria macchina (raccolta, o harvesting).

La quantità massima di Bitcoin che può essere prodotta è di 21 milioni, il che introduce l'argomento della scarsità sul mercato. Al fine di evitare che Bitcoin si esaurisca, nel protocollo sono incorporati eventi di halving per pagare meno Bitcoin ai minatori dopo aver raggiunto un traguardo di raccolta.

I trader tengono comunemente d'occhio questi eventi poiché alcuni hanno creato volatilità sul mercato mentre altri non hanno creato alcun evidente movimento.

Ether

Poco dopo il rilascio di Bitcoin, Ethereum ha esaminato il modo in cui veniva utilizzavata la tecnologia blockchain e ha immaginato come potesse essere usata al di là della semplice valuta.

A partire dagli Smart Contracts e dalle applicazioni decentralizzate (Dapps), ci si è presto resi conto di aver bisogno di una valuta unica per la piattaforma Ethereum che potesse essere considerata affidabile in linea con i propri protocolli. Ciò ha portato la Fondazione Ethereum, un ente che sovrintende all'attività di Ethereum ma non può modificare i protocolli in modo indipendente, a creare Ether.

Ether viene estratta allo stesso modo di Bitcoin, ma a differenza di Bitcoin, i miner di Ethereum possono addebitare una commissione per la conferma di una transazione. Inoltre, non c'è limite alla quantità di Ether che può essere rilasciata. Ciò ha rimosso la percezione della scarsità che potrebbe essere un fattore decisivo nella valutazione più elevata di Bitcoin.

Ether è la valuta riconosciuta che può essere utilizzata nella rete Ethereum ma non è diffusamente accettata altrove. D'altro canto, Bitcoin non può essere utilizzato come valuta riconosciuta sulla piattaforma Ethereum.

Protocolli

Ethereum e Bitcoin operano su protocolli separati e i loro processi non sono correlati tra loro. Ciò significa che alcune transazioni consentite su una piattaforma potrebbero non essere consentite sull'altra. Questo diventa un quesito fondamentale quando si considerano le transazioni con permessi e senza permessi.

Nuvola di parole Ethereum

Ethereum supererà Bitcoin?

Sia Ether di Ethereum che Bitcoin possiedono molti fattori che contribuiscono alla loro valutazione.

Per speculare sulle valutazioni di criptovalute come Bitcoin ed Ether, i trader devono porsi domande chiave come:

  • Come viene utilizzata ciascuna moneta?
  • Quanto vengono diffusamente accettate oggi? Quanto saranno ampiamente accettate in futuro?
  • Cosa possono dirci i dati storici su questo strumento?

Sebbene Bitcoin abbia tradizionalmente mantenuto una valutazione del prezzo più alta rispetto a Ether, è importante notare che il mercato delle criptovalute finora è stato altamente volatile e probabilmente continuerà a rimanere tale. A differenza di azioni, materie prime o persino valute regolamentate centralmente, il valore sottostante di una criptovaluta non è chiaro.

Serve aiuto?
Assistenza 24/7